Matrimonio Civile in Maremma

Il matrimonio civile risulta più semplice di quello religioso dal punto di vista degli adempimenti burocratici. 

Ciò non significa che scegliere questo tipo di matrimonio sia meno emozionante per gli sposi o per gli invitati. E’ infatti questo il rito che dà valore ufficiale all’unione dei due sposi.

L’iter classico prevede la presentazione dei documenti necessari presso il comune in cui si decide di sposarsi, seguono le pubblicazioni ufficiali e quindi il nullaosta per la cerimonia.

Le nozze vere e proprie verranno poi celebrate dal sindaco o da un suo delegato alla presenza di due testimoni scelti dagli sposi e degli invitati. Oggi molti comuni mettono a disposizione della coppia spazi decisamente suggestivi ideali per una celebrazione ricca di emozioni. Ad esempio: teatri, stadi, castelli, spiagge, musei.

 

Documenti necessari per la cerimonia civile

Gli sposi devono recarsi almeno due mesi prima del matrimonio presso il comune di residenza per richiedere i documenti necessari alla celebrazione ufficiale.

Saranno richiesti i seguenti documenti:  

  • Un documento di riconoscimento ad entrambi gli sposi, ai testimoni e all'eventuale interprete;
  • Atto di nascita;
  • Certificato contestuale (che comprende residenza, cittadinanza e stato libero);
  • Richiesta di pubblicazione;
  • Richiesta di celebrazione matrimonio;
  • Ricevute di pagamento e marche da bollo della tariffa prevista dal Comune scelto;
  • Nulla osta o certificato di capacità matrimoniale rilasciato dal consolato o ambasciata estera in Italia per i cittadini stranieri.

Richiedi Informazioni

Il nostro staff ti risponderà quanto prima!









Ho letto ed accetto le condizioni della Privacy

© 2018 WeddingMaremma.it P.Iva IT01315560530 All rights reserved | Design by W3layouts | Realizzazione by Piramedia.it | Privacy | Sitemap